Ultime News dalla Zerlina

Notizie e considerazioni rapide e spesso umorali, benevole e no.
Sole e venticello. Tutti arzilli, soprattutto i maschi che non allattano.
La povera kalle stabilisce turni. Ne ha sette….
I tre bebè della scottish bionda tania sono tanto neri come papà barroso.
Con una cartella colori inizio estate, eccone una parte.
1976 Anna e Carmen della Zerlina. 2018 Chicca della Zerlina. La bellezza non ha date. La saga continua. Come ha scritto W .Faulkner “il passato non è mai morto, non è neanche passato”.
Finalmente ultima cucciolata. Dolly ne ha fatti tre con il rosso junior di Roberto Giacobbo. Siamo consuoceri e contenti, lui poi è ai suoi primi nipoti quindi è fuori di testa. ​
Quindicesimo compleanno di Corina della Zerlina in Finlandia. Nina le ha fatto la torta con scatolette e crocchette.
Parto per 10 gg e li lascio tutti nelle generose mani della tata maria. Qualcuno già mangia carne e omogeneizzati, qualcuno va attaccato a molly che ne ha meno, insomma un bel traffico. Qualcuno è prenotato.  
Stanotte, SETTE anche questi, ma fulvi o rossi o foglia secca…quattro maschi e tre femmine. O viceversa, ma sono di Choice. A pensare che poveretta li aveva tutti in pancia, vispi e calcianti…
Grillo , di cui sono abbastanza fan,è reintervenuto personalmentein questa orrenda deprimente bagarre politica.. Come ripeto, forse non siamodella stessa generazione, ma anche lui non è fresco di prima mano. Ma vederloripresentarsi masticando un chewingum mi ha un po offuscata. O imparpagliata,per dirlo alla Montalbano. Ci bastava il livello dei li
Da tempo non commento più lasciando voce a tweet face book ecc.mi sono zittita. Ma la schiacciante caduta dell’impero occidentale  miforma un groppo simile al vomito.  Non è che i gothi i visigoti erano megliodei romani, ma questi si erano rammolliti, corrotti. E noi sapremo anche andaresulla luna, ma non sappiamo fronteggiare gli sbarchi di
Meravigliose e..numerose creature, sia i tre scottish di tania (uno se disturbato, ringhia) e i sette di coralla , scuri sei come papà zapatero, uno solo chiaro come la mamma. I quattro rossi di molly (due prenotati) lievitano , molto appagati.  
Puliti e in ordine , i sette nani di Coralla e Zapatero. La Zerlina ringrazia la tata Maria per la nottata ad assisterli. Io senza merito: dormivo.
Questo campo di battaglia con sette piccoli gnomi guerrieri è il risultato del parto della bassotta Coralla e assistita da Maria fino alle cinque e mezza di stamattina. Sono quattro femmine e tre maschi. Tutti scuri come papà Zapatero.
In Germania un museo che espone duemila pezzi che omaggia il bassotto
La bionda scottish tania ne ha fatti tre, nerissimi come papà barroso. Con cesareo. Sono due maschietti e una femmina.
Bravissima. Fatti quattro topolini, tre maschi e una femmina. Il papà è tony. Per ora non si fa lavare i baffi e altrove, troppo orgogliosa della sua opera e gelosa  
“Pasqua è voce del verbo ebraico pèsah,passare.non èfesta per residenti, ma per migratori che si affrettano al viaggio.allora sia pasquapiena per voi che fabbricate passaggi dove ci sono muri e sbarramenti,per voi apertoridi brecce,saltatori di ostacoli, corrieri a ogni costo,atleti della parolapace.   Erri de luca
È primavera. finalmente
La bionda tania (non di primissima mano, ha 7 anni) ha laeco positiva. Forse tre. Cucca, nera, ancora presto per sapere. Anche la bassottarossa molly è  incinta. Insomma da metà aprile qua si attacca a far cuccioli finoa metà maggio. Avremo un’estate occupata.