Via Casale di Tragliatella, 182

00054 Fiumicino (Roma)

 

sound byJbgmusic

A vent'anni è morto Renato

Botolo garbato e esigente, mi è stato dato da Francesco Di Pietro in cambio di cinque gattini. La sua lunghissima vita si è svolta mangiando gli avanzi di casa di Maria e dei vari polacchi e rumeni che si sono avvicendati alla Zerlina. Ha mangiato cose che avrebbero ucciso i veterinari e le loro teorie sull'alimentazione. La differenziata lo ha privato degli alcolici e dai fondi di birra .Ha dormito in un cestino su un tavolino davanti alla cucina di Maria. Ieri sera ha sbroccato, tremava e urlava. Forse l'iniezione calmante ha avuto una dose un pò abbondante, comunque si è addormentato e cosi è rimasto.